Registra il tuo salone
Stai leggendo Taglio capelli mossi: idee di tendenza per capelli ondulati
Vedi anche
Capelli
Home / Trends / Capelli / Taglio /

Taglio capelli mossi: idee di tendenza per capelli ondulati

I look delle star da cui prendere ispirazione per tagli lunghi o medi che valorizzano i capelli mossi

A cura di Redazione - Friday 30 September 2016

Un taglio per capelli mossi dovrebbe tener conto della struttura e dell'elasticità del capello, ma si può declinare (quasi) in ogni lunghezza. Se i tagli lunghi sono particolarmente adatti a mettere in mostra i capelli ondulati, i tagli medi e medio corti in versione mossa sono attualissimi.

A livello pratico, quando si tagliano i capelli mossi vanno applicate più o meno le stesse accortezze che si adottano per i capelli ricci: il parrucchiere deve osservare la struttura del capello per capire quanto si accorcerà una volta tagliato e asciugato. Inoltre, se si sceglie un taglio scalato, più si taglia e più la chioma avrà volume nella parte alta.

Il taglio di capelli mossi lunghi più attuale è quello realizzato con una scalatura appena accennata, quanto basta a dare un po' di movimento alle lunghezze, da portare con la riga centrale o appena spostata di lato.
Questo è il taglio più amato da una it-girl come Olivia Palermo, che ha sempre fatto di questo hairstyle semplice ma mai banale un tratto distintivo del suo look. I capelli mossi non escludono la frangia, ma meglio evitare tagli troppo precisi e rigorosi: Georgia May Jagger, ad esempio, punta su una frangia aperta da portare lunga e un po' spettinata.

Molto attuale anche il taglio di capelli mossi in versione medio-lunga, scelto ad esempio da Alessandra Ambrosio e Kendall Jenner, generalmente più inclini alle maxi lunghezze, e da Rosie Huntington Whiteley, che invece sfoggia sempre più spesso il suo taglio medio-lungo con capelli mossi e colore degradè.

Il taglio di capelli medi mossi, invece, è la versione più attuale del caschetto, e si presta a diverse interpretazioni. Anche in questo caso la scalatura non è molto profonda, mentre la riga può essere anche estremamente laterale, ma la differenza principale la fa lo styling.
La versione più easy da portare è il taglio medio con i capelli mossi al naturale, quasi spettinati, marchio di fabbrica del look di Alexa Chung, e quella più femminile con onde morbide di Eva Longoria. Il taglio di capelli mossi può anche diventare decisamente bon ton, come quello provato da Miranda Kerr.

SFOGLIA LA GALLERY in apertura per vedere i tagli di capelli mossi delle star.

Scopri anche

Capelli mossi: 5 soluzioni per ravvivare le tue onde

Capelli corti mossi, il look delle star

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Dove?
69 Saloni
intorno a te
di 1518 in tutta Italia

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!