Registra il tuo salone
Stai leggendo Nuovi tagli di capelli corti: i preferiti delle star
Vedi anche
Capelli
Home / Trends / Capelli / Taglio /

Nuovi tagli di capelli corti: i preferiti delle star

Scopri i tagli corti più amati dalle celebs

A cura di Redazione - Monday 28 September 2015

Sei un'esperta di nuovi tagli corti? Alcuni li conosci bene perché sono diventati un classico sempre di tendenza, altri cominciano a farsi largo tra gli ultimi hair trend. A proporre le novità in fatto di look, come sempre, sono le celebrities. Scopri quali nuovi tagli di capelli corti sono i preferiti delle star.

Bob
Da diverse stagioni, il bob o caschetto, si mantiene al top della classifica dei tagli di capelli più gettonati. Il bob si può declinare in tanti modi, per questo resta sempre attuale. E se in principio il bob era lunghezze pari e frangia, poi le versioni sono aumentate: le lunghezze sono diventate prima un po' carré, poi scalate e la frangia è stata sostituita dal ciuffo laterale. Anche la lunghezza varia molto, dal bob cortissimo al long bob, puoi scegliere tu quanto lungo deve essere il tuo caschetto. Occhio però: se supera la lunghezza delle spalle è un taglio lungo e non più bob.

Wob
La versione del caschetto con le onde (wavy bob) è diventata tanto famosa da costituire un nuovo taglio di capelli e non più una semplice variante del bob. Piace così tanto alle star che gli esempi si sprecano: da Dakota Johnson che lo porta in versione più lunga a quella corta di Cameron Diaz (di qualche anno fa) o di Jessica Chastain oggi. Questo taglio è comodo perché se hai i capelli mossi ti basta tenerli naturali e fare lo styling con un prodotto texturizzante da lavorare con le mani direttamente sulle ciocche. Oppure puoi usare il ferro per creare delle onde da aprire poi un po' per non avere l'effetto boccoli. Il wob è comodo perché puoi farlo crescere senza dover andare dal parrucchiere tutti i mesi a regolare il taglio. Non è adatto invece alla frangia piena, ma a una frangia aperta o portata laterale perché la frangia piena richiede uno styling superliscio.

Swang
Metti insieme il long bob e wob e ottieni il taglio swang. In pratica un caschetto un po' più lungo ma sempre mosso, anzi meglio, messy (spettinato). In questo caso più i capelli sono mossi naturali meglio è. Proprio per questo è un taglio molto apprezzato, non hai bisogno di tanti accorgimenti per mantenerlo fresco, ma occhio: il rischio di cadere nell'effetto "capello trascurato" è alto. Meglio andare dal parrucchiere più spesso per rimettere in sesto la piega e non sembrare appena alzata dal letto.

Shag
Il taglio sfilato corto o lungo sta conquistando molte star. Le ciocche davanti sono portate di lato ma sfinate. Il taglio shag può avere anche la frangia sfilata o bombata ma le lunghezze sono ben scalate. Il taglio può essere più o meno estremo e ricordare un bob mosso ma scalato, se diventa strong ricorda le acconciature punk anni '80.

Boyish
Se hai uno spirito anticonformista e ti piace giocare con un look maschile, il taglio boyish è quello che fa per te. Corto, può essere più o meno estremo come un undercut con i lati rasati e il ciuffo più lungo da portare all'indietro o di lato. Tutti i colori di capelli sono perfetti per questo taglio, dal biondo di Miley Cyrus al castano di Ruby Rose, ma puoi anche provare colori più estremi come il viola.

Pixie cut + bob
Un altro mix di tagli corti che piace tanto è il pixie cut + bob. Così nasce il pob, un taglio corto a caschetto con o senza frangia, morbido come un bob ma dalle lunghezze mini. Un esempio su tutti, il taglio corto che Katy Perry ha sfoggiato qualche mese fa stupendo tutti per il risultato davvero chic.


Scopri anche

Capelli Autunno Inverno 2015: i tagli di tendenza

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Dove?
69 Saloni
intorno a te
di 1518 in tutta Italia

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!