Registra il tuo salone
Stai leggendo Capelli lunghi: guida a tagli, colore e trattamenti
Vedi anche
Capelli
Home / Trends / Capelli / Taglio /

Capelli lunghi: guida a tagli, colore e trattamenti

Consigli e idee da star per chiome maxi

A cura di Redazione - Tuesday 16 December 2014

I capelli lunghi, espressione della femminilità più romantica e tradizionale, si prestano anche a interpretazioni più moderne e grintose grazie a tagli scalati o sfilati, colorazioni sfumate e acconciature come trecce, chignon ecc. Ecco una guida per orientarsi nel mondo dei tagli lunghi.

Capelli lunghi: a chi stanno bene?

Ogni taglio di capelli va adattato alla forma del viso per valorizzarne le proporzioni.?

Via libera ai capelli lunghi per il viso tondo, che ne guadagna la verticalità che gli manca, e per il viso quadrato, che li vuole ricci o mossi per smussare il suo profilo marcato, ma anche per i visi a cuore e a diamante, accomunati dall'esigenza di una chioma che arrivi ad incorniciarne il mento per non farlo apparire troppo sfuggente.

Qualche attenzione in più per il viso ovale, che non deve fare l'errore di farsi rubare la scena da una chioma troppo "importante", e quello triangolare, che rischia di vedere appesantita una mandibola già ben pronunciata.

Il viso rettangolare è l'unico a dover evitare i capelli lunghi: lunghezze eccessive, cioè oltre le spalle, darebbero ulteriore verticalità a un viso già lungo e stretto.

Scopri anche

Capelli lunghi: i tagli giusti per ogni forma del viso

Come individuare la forma del proprio viso


Capelli lunghi: il taglio giusto per ogni capello

Dopo aver analizzato la forma del viso, per scegliere il taglio giusto bisogna tener presente anche il tipo di capello con cui si ha a che fare.

Capelli forti e corposi sono perfetti per le maxi lunghezze: una leggera scalatura è quel che serve per mettere in risalto onde e ricci armonizzandone i volumi. Le lunghezze, però, tendono ad assumere un'onda meno definita e vanno lavorate con il ferro o la piastra. Se li preferisci lisci, invece, puoi portarli anche tutti pari.

Se i capelli sono sottili, invece, possono guadagnare volume giocando con le acconciature semi raccolte.

Scopri anche

I tagli lunghi adatti a ogni tipo di capello


Capelli lunghi: i tagli scalati

I capelli lunghi sono la "tela" ideale per creare tagli scalati in grado di donare la forma giusta a ogni chioma.

Creando delle "scale" più o meno nette, i capelli lisci trovano corpo e volume, le onde danno il meglio di sé, e anche i ricci più indomabili sono sotto controllo.

Per esaltare il movimento creato dalla scalatura, poi, l'ideale è intervenire anche sul colore con schiariture irregolari, dallo shatush al degradè.

Scopri anche

Capelli scalati: i tagli lunghi


Capelli lunghi: il colore che li valorizza

A seconda del colore dei capelli, i tagli lunghi assumono declinazioni diverse.

Per i capelli lunghi, il biondo è il colore della femminilità per eccellenza, soprattutto se la chioma è mossa da onde e boccoli. Il castano è una scelta più elegante, che valorizza l'armonia dei colori, mentre nelle tonalità più scure o in nero il look diventa intrigante e misterioso. I capelli rossi (naturali o meno che siano) non passano inosservati, così come le tinte in technicolor, quindi meglio optare per acconciature semplici.

I capelli lunghi sono anche la base ideale su cui creare sfumature irregolari che riproducono l'effetto schiarito dal sole: dallo shatush al balayage, ma anche il bronde.

Scopri anche

Il colore che valorizza i capelli lunghi

Tagli e colore di capelli: come abbinarli?


Capelli lunghi: istruzioni per l'uso

I capelli lunghi hanno bisogno di molte cure, dal parrucchiere ma anche a casa.

Per rimanere sempre belli, i capelli lunghi richiedono una beauty routine specifica per prevenire la secchezza ed eliminare le doppie punte.

A casa, scegli shampoo e prodotti specifici (senza dimenticare il potere degli oli naturali), usa sempre spazzole con setole naturali e non esagerare con phon e piastra, e porta acconciature morbide per non indebolirli. In più, fai attenzione alla dieta per nutrire i capelli anche dall'interno.

Dal parrucchiere, regola il taglio al massimo ogni cinque mesi e cogli l'occasione per trattamenti rinforzanti professionali.

Scopri anche

Come curare i capelli lunghi e lunghissimi

10 buoni motivi per andare dal parrucchiere


Capelli lunghi: ispirazione dalle star

Che siano iper femminili o più wild e "spettinati", i capelli lunghi sono un must per moltissime star.

Tra le amanti del lungo, ci sono le bionde Blake Lively, che non abbandona quasi mai i capelli mossi, e Cara Delevingne, che ha fatto dei capelli lunghi e un po' selvaggi uno dei tratti distintivi del suo look. Sul fronte del castano, invece, ci sono it girl come Olivia Palermo, con capelli tagliati rigorosamente pari poco oltre la spalla, portati con la riga centrale, e Louise Roe, che ha scelto la lunghezza oltre le spalle, quasi sempre mossa da onde e boccoli che danno volume.

Capelli lunghi anche per Helena Bordon, testimonial di uno degli It look creati da L'Oréal per l'Autunno Inverno 2014/15: onde morbide e frangia lunga e piena per riprendere lo stile cool degli Anni '70.

Scopri anche

Look da star: capelli lunghi o corti?


Capelli lunghi: ispirazione dalle sfilate

Prima di essere (ri)lanciate dalle celebs, le tendenze partono dalla passerella.

La tendenza capelli per l'inverno 2014/15 vuole i capelli lunghi raccolti in trecce "alternative": non più solo treccia a lisca di pesce, ma anche trecce super volumizzate o treccine usate per incorniciare il viso mentre il resto della chioma rimane sciolta.

La tendenza capelli più forte per l'estate 2015, invece, è la lunghezza, media o maxi. I capelli sono lisci, mossi o raccolti. E fra tutti i raccolti più cool, trecce e chignon sono il top!

Scopri anche

Estate 2015: tagli e acconciature dalle sfilate di Milano

Estate 2015: tagli e acconciature dalle sfilate di New York

Estate 2015: 10 trecce dalle sfilate di New York e Londra


Capelli lunghi: le acconciature da sposa 

Con i capelli lunghi, si possono realizzare tutte le acconciature sposa più classiche, ma anche sperimentare qualcosa di originale.

Nel giorno del matrimonio, se l'abito da sposa è scollato dietro, i capelli lunghi vanno portati raccolti: la scelta è tra chignon tirati e bon ton, magari impreziositi da fermagli o cerchietti scintillanti, oppure acconciature raccolte più morbide e romantiche, da completare con dei fiori.

Se l'abito ha la scollatura a cuore, invece, via libera ai capelli sciolti, da portare all'indietro o di lato, a cui aggiungere una coroncina o diadema.

Scopri anche

8 acconciature da sposa con i capelli lunghi

Acconciature da sposa: 14 idee per capelli sciolti o raccolti

Acconciature da sposa tradizionali con il velo


SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Dove?
69 Saloni
intorno a te
di 1518 in tutta Italia

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!