Registra il tuo salone
Stai leggendo Sfumature capelli nei colori 2016 tra rosso, castano e biondo
Vedi anche
Capelli
Home / Trends / Capelli / Il tuo colore /

Sfumature capelli nei colori 2016 tra rosso, castano e biondo

Addio ai colori piatti, sulla nostra chioma le sfumature sono le vere protagoniste!

Sfumature capelli nei colori 2016 tra rosso, castano e biondo

A cura di Redazione - Wednesday 24 August 2016

C’era una volta il bronde… Nel 2016 le sfumature sui capelli si moltiplicano, dando nuova vita ai classici rossi, castani e biondi.

Ce n’è davvero per tutti i gusti, ma una cosa è certa: sono banditi i colori piatti. Le sfumature dei capelli sono le vere protagoniste del 2016, perché se effettuate a regola d’arte possono valorizzare il viso e perfino nasconderne i difetti.

Il consiglio è sempre quello di rivolgersi a un professionista sia per farsi consigliare sulla scelta del colore sia per creare le sfumature capelli giuste e ottenere il risultato desiderato.
Se vuoi sperimentare prima a casa, puoi scaricare l’app Style My Hair, farti un selfie e poi vedere le nuance che più si adattano al tuo viso, inoltre puoi scoprire tutti i trend del momento e lasciarti tentare.

Ma torniamo alle sfumature protagoniste del 2016. Dopo molte stagioni in cui il biondo è stato protagonista, il castano torna alla ribalta con il broux, la sua versione più “calda” mixata con il rosso.

#broux

Una foto pubblicata da Lola Style (@lola_style_chica) in data:





Le sfumature dei capelli rossi invece diventano ronze, ovvero è un rosso brillante illuminato da nuance bronzo. Tra le celeb la fonte d’ispirazione è sicuramente Emma Stone, che ha fatto della sua chioma ronze il suo marchio di fabbrica.

Pretty close match! #ronze #hairstylist #hair

Una foto pubblicata da Cora Zón (@zonsalon) in data:





Dopo intere stagioni in cui il bronde ha dominato incontrastato, nel 2016 si conferma l’écaille, in cui l’effetto da ottenere è quello di una chioma “tartarugata” (tortoiseshell), che crea volumi e sfaccettature ad hoc tra le radici e le punte per valorizzare il viso. Il risultato? Una chioma multidimensionale che può essere valorizzata da un taglio scalato e mosso. Il 2016 vede anche l’arrivo di un nuovo tipo di tecnica per ottenere le sfumature sui capelli: il layage. Questa colorazione consiste nel creare pennellate di colore (di una nuance più chiara) mentre le lunghezze sono stese su un piano.

#layage #etilersactasarim @etilersactasarim ... dip boyası gerektirmeyen renklendirme tekniği Layage..

Una foto pubblicata da Ali Çakır @etilersactasarim (@alicakir_etilersactasarim) in data:


Tortoise shell hair color technique. #salonvim #tortoiseshellhair

Una foto pubblicata da John Tham (@johnthamyuehan) in data:


Anche il biondo platino, un colore tendenzialmente piatto, nel 2016 torna pieno di sfumature sui capelli (scelto anche da celebrities come Kristen Stewart e Jennifer Lawrence), soprattutto in versione più fredda, dall’effetto “frosted”. Le sfumature più chiare illuminano la chioma come cristalli di ghiaccio, grazie all'aggiunta di pigmenti bianchi o grigio cenere.





Se invece prediligi i sfumature più calde per i tuoi capelli, prova il rose gold, una colorazione in cui i toni del biondo sono color miele e vengono mescolate al rosa pastello. Il risultato è sorprendente, perché, pur essendo un po' insolito, non stravolge il look e illumina immediatamente il viso.





Scopri anche

Capelli sfumati: colore tono su tono

Capelli sfumati, effetto naturale

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Dove?
65 Saloni
intorno a te
di 1447 in tutta Italia

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!