Registra il tuo salone
Stai leggendo Golden Globes 2017: le acconciature delle celeb
Vedi anche
Capelli
Home / Trends / Capelli / Acconciature /

Golden Globes 2017: le acconciature delle celeb

Scopri tutti gli hair look più belli del red carpet dei Golden Globes 2017!

Golden Globes 2017: le acconciature delle celeb

A cura di Redazione - Monday 09 January 2017

Ieri sera al Beverly Hilton Hotel si è tenuta la 74esima edizione dei Golden Globes

Come in ogni occasione mondana che si rispetti, le regine del red carpet hanno sfoggiato look impeccabili dalla testa ai piedi. 
Abiti da sogno, gioielli da vere principesse e, naturalmente acconciature meravigliose.

Ecco le acconciature più belle viste sul red carpet dei Golden Globes 2017.

La corona di trecce di Sarah Jessica Parker.

Si è vociferato che il look di SJP, aka Carrie Bradshaw, fosse un tributo all'attrice Carrie Fisher e al personaggio che la rese famosa a soli 19 anni, la Principessa Leila. In effetti, l'acconciatura e l'abito ricordano le atmosfere di Star Wars, ma Sarah Jessica Parker ha smentito che fosse voluto, anche se probabilmente nel suo subconscio ha voluto dare un tributo all'attrice scomparsa di recente.
In ogni caso questo raccolto con la treccia a spina di pesce è decisamente d'impatto ed è impreziosito con un piccolo accessorio di brillanti neri che orna la riga centrale.



Il taglio corto di Evan Rachel Wood.

Androgino e chic, il taglio corto di Evan Rachel Wood è la cigliegina sulla torta del look dell'attrice, che ha puntato su un look maschile, che al contempo esalta tutta la sua femminilità, anche grazie al ciuffo laterale che crea un'onda molto pronunciata.
Di grande impatto è anche il colore dei capelli, scuro alle radici e grigio-biondo sulle lunghezze: particolare e molto raffinato.



Il semiraccolto ondulato di Nicole Kidman.

L'acconciatura di Nicole Kidman è davvero semplice e naturale, ma, si sa, quando si punta sulla semplicità è difficile sbagliare! Si tratta di un semiraccolto morbido, reso particolare da onde morbile e leggere che incorniciano il volto dell'attrice e donano volume alle lunghezze. Quest'acconciatura è assolutamente da provare.



Lo chignon basso di Emma Stone.

All'insegna della semplicità anche la regina della serata Emma Stone, premiata come Migliore attrice in un musical o commedia per il film La La Land. Il raccolto dell'attrice è un semplice chignon basso, con riga laterale, che lascia cadere qualche ciocca appena ondulata. Davvero chic!



Lo chignon con le trecce di Lily Collins.

Decisamente più elaborata l'acconciatura con le trecce di Lily Collins. Insieme al raccolto di Sarah Jessica Parker, quello di Lily Collins è la prova che le trecce sono un trend destinato a durare, perché possono impreziosire anche la più semplice delle acconciature, in questo caso uno chignon alto e dallo styling leggermente spettinato.



Il semiraccolto anni Sessanta di Natalie Portman.

Si deve ammettere che la gravidanza rende Natalie Portman davvero raggiante. Merito anche dell'acconciatura? Alla 74esima edizione dei Golden Globe l'attrice ha sfoggiat un'acconciatura semiraccolta molto cotonata, che ricorda atmosfere anni Sessanta.



Lo chignon prezioso di Janelle Monae.

Come in ogni occasione importante che si rispetti, non sono mancate acconciature impreziosite da accessori per capelli. Lo chignon alto della cantante statunitense è semplice, ma reso unico da piccole perle che creano dei punto luce sulla sua chioma corvina.




La coda alta di Sienna Miller.

La coda alta sta vivendo un nuovo momento di gloria e sempre più celeb scelgono questa acconciatura semplicissima per calcare il tappeto rosso. Sienna Miller l'ha sfoggiata ieri sera, in versione bon ton grazie al fiocchetto nero.



Lo chignon gold di Jessica Biel.

Anche Jessica Biel sceglie un'acconciatura semplice e classica, lo chignon basso, aggiungendo un tocco wet alle radici. L'acconciatura è resa particolare e preziosa da un'accessorio d'orato che decora lo chignon. 



Il doppio chignon di Blake Lively.

Last but not least, l'acconciatura della bellissima (e biondissima!) Blake Lively, che invece rivisita un po' la più classica delle acconciature eleganti: lo chignon. L'ex protagonista i Gossip Girl sceglie il doppio chignon, che è stato uno dei trend protagnisti del 2016 e il risultato è semplice, ma per niente scontato.



Scopri anche

10 hairstyle da ricordare del 2016

I nuovi tagli di capelli delle star

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK


Dove?
70 Saloni
intorno a te
di 1479 in tutta Italia

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!