Registra il tuo salone
Stai leggendo Chignon laterale, un tocco moderno all'acconciatura più classica
Vedi anche
Capelli
Home / Trends / Capelli / Acconciature /

Chignon laterale, un tocco moderno all'acconciatura più classica

Perché non provare questa versione del classico chignon?

A cura di Redazione - Friday 09 September 2016

Quando pensiamo allo chignon laterale ci vengono subito in mente acconciature eleganti e sofisticate e, forse anche per questo, non è il primo hair style che ci viene in mente la mattina.

In realtà lo chignon laterale si può realizzare davvero in mille modi e nella sua versione più messy è perfetto anche di giorno e, perché no, magari per andare in ufficio se non abbiamo avuto tempo di lavare i capelli. Anzi, lo chignon, ed in particolare quello laterale, si realizza più facilmente quando i capelli non sono appena lavati, proprio perché “tengono” meglio l’acconciatura.


A chi sta bene lo chignon laterale?

La risposta in questo caso è semplicissima: lo chignon laterale sta bene praticamente a tutte. Tuttavia si presta particolarmente a chi ha il viso tondo, perché la riga laterale aiuta ad affinare il viso. Se hai i capelli pari è più facile che il risultato finale sia ordinato, mentre se hai i capelli molto scalati intorno al viso lo chignon laterale risulterà un po’ più spettinato e probabilmente qualche ciuffo rimarrà fuori.

Come si fa lo chignon laterale?

La versione basica è davvero semplicissima. Ti basterà pettinare i capelli da un lato e poi legarli con un elastico facendo una coda bassa laterale. A quel punto attorciglia le lunghezze su loro stesse e poi intorno all’elastico e fissa lo chignon con le forcine.
Se vuoi creare un’acconciatura più morbida e naturale, invece di legare i capelli, portali tutti da un lato, dividili in tre o quattro ciocche che fisserai alla nuca con delle forcine dopo averle attorcigliate. Ricordati sempre di spruzzare un velo di lacca per far sì che lo chignon laterale duri più a lungo.


Le infinite varianti dello chignon laterale

Questa acconciatura si presta davvero a infinite varianti. Un esempio? Crea una treccia laterale, normale o a spina di pesce, partendo dall’attaccatura dei capelli, quando arrivi appena sotto l’orecchio fissala e poi crea lo chignon laterale con le lunghezze. Puoi anche fare una semplice treccia laterale e poi arrotolarla su se stessa. Insomma, le possibilità sono davvero infinite!



Scopri anche

Acconciature eleganti tra chignon e trecce

Chignon basso, l'acconciatura che valorizza il tuo viso

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Dove?
71 Saloni
intorno a te
di 1503 in tutta Italia

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!