Registra il tuo salone
Stai leggendo Boxer braids: come si fa la treccia olandese
Vedi anche
Capelli
Home / Trends / Capelli / Acconciature /

Boxer braids: come si fa la treccia olandese

La nuova tendenza si ispira alle boxeur e ha già conquistato le star

A cura di Redazione - Friday 08 April 2016

Corsi e ricorsi della moda: tra i trend capelli più forti del 2016 ci sono le boxer braids, ovvero la doppia treccia olandese (o alla francese, a seconda dei gusti) sfoggiata dalle boxeur in palestra e sul ring. Un esempio su tutti, Hilary Swank nei panni della campionessa di pugilato Maggie Fitzgerald nel film Million Dollar Baby.

Hilary Swank in Million Dollar Baby

A rilanciare la tendenza, sono state le star che hanno sfoggiato le boxer braids durante le fashion week dello scorso febbraio, e non solo. La prima è stata Rita Ora, seguita a ruota da Katy Perry e Karlie Kloss, mentre Kim Kardashian le ama al punto da portarle in tandem con la figlia North West.

Nate come pettinatura per allenamenti ad alta intensità, le boxer braids si sposano perfettamente con outfit ispirati allo sport, ma possono anche aggiungere un tocco moderno ai look più classici o bon ton creando un contrasto interessante.

Come si realizzano le boxer braids?

Queste trecce si possono fare in due modi, ovvero con intreccio alla francese per un look più semplice, o con intreccio olandese per uno stile più strong.

Cosa serve:
un pettine a coda, una spazzola, un mollettone, due elastici

How to:
 pettina accuratamente i capelli e dividili con una scriminatura centrale molto precisa, aiutandoti con il pettine a coda. Lavora una metà alla volta, fermando l'altra con il mollettone.
A questo punto, procedi realizzando una treccia per ogni lato: qui il tutorial per fare le trecce alla francese.

La treccia olandese, invece, non è altro che una treccia alla francese 'al contrario' (l'intreccio va creato dal basso verso l'alto, e non viceversa), che quindi risulta in rilievo rispetto alla base dei capelli.
Partendo dalla sezione frontale della capigliatura, ricava tre ciocche e intrecciale facendo passare la ciocca di destra sotto a quella di mezzo, in modo che quella di destra diventi la nuova ciocca centrale; ripeti l'operazione con la ciocca di sinistra: adesso quella di sinistra è la ciocca centrale.
Aggiungi un po' di capelli alla ciocca di destra e portala al centro facendola passare sotto a quella centrale; ripeti con la ciocca di sinistra.
Segui attentamente il profilo della testa e crea un intreccio ben saldo; continua in questo modo fino a intrecciare tutti i capelli.
Arrivata alla nuca, componi una treccia a tre ciocche per tutta la lunghezza e chiudila con un elastico.
Ripeti il tutto dall'altro lato, poi fissa l'acconciatura con uno spruzzo di lacca.

Una volta imparata la tecnica di base, le boxer braids si possono arricchire con fiocchi, nastri, strass o piccoli fermagli, ciocche colorate & co. 
SFOGLIA LA GALLERY IN APERTURA per prendere ispirazione dai look delle star.

Scopri anche

Tutorial: treccia a corda e chignon a treccia per lo sport

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Dove?
68 Saloni
intorno a te
di 1459 in tutta Italia

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!