Registra il tuo salone
Stai leggendo Capelli Anni '50: il retrò di tendenza
Vedi anche
Capelli
Home / Trends / Capelli / Acconciature /

Capelli Anni '50: il retrò di tendenza

Le acconciature degli Anni '50, da quelle bon ton a quelle più sexy, da copiare anche oggi

A cura di Redazione - Wednesday 10 February 2016

Per i capelli, gli Anni '50 sono il periodo dei bigodini e della lacca, ma anche di foulardes, fiocchi e bandane. Più in generale, sono una decade spensierata e ottimista, in cui ci si lascia alle spalle l'austerità e ci si apre alle nuove mode che arrivano dagli States. Un mood che ancora si fa sentire, e che oggi si manifesta nei mercatini del vintage sempre più affollati, nella riscoperta di balli come il boogie-woogie e il lindy hop, e nei tanti film e serie tv ambientati in quegli anni.

Come per ogni altra decade, non si può parlare di un unico mood per i "capelli Anni '50", ma piuttosto di diversi stili. Si va dal bon ton perfezionista tipico delle casalinghe americane allo stile ben più sexy delle pin-up, passando per i look iconici di star come Marilyn Monroe e Rita Haywarth, Audrey Hepburn e Grace Kelly.

Marylin Monroe e Grace Kelly

Le donne dedicavano molto tempo alla bellezza e alla cura di sé, per cui tra le acconciature tipiche degli Anni '50 ci sono onde e boccoli da realizzare con i bigodini (o con il ferro arricciacapelli) per dare una piega morbida e femminile al carré, taglio molto in voga all'epoca. Per la sera, invece, una delle acconciature più gettonate per le amanti del bon ton è lo chignon "a banana".

Tra i dettagli chiave per i capelli negli Anni '50 c'è la frangia: corta, dal taglio dritto o arrotondato, per il look sexy e irriverente delle pin-up, o leggermente più lunga ma che comunque non arriva a sfiorare le sopracciglia, per le ragazze bon ton.

La frangia di Bettie Page e Audrey Hepburn

Anche gli accessori per capelli avevano un ruolo importante nello stile degli Anni '50. Per i look più eleganti si usavano fasce colorate e foulardes (anche per proteggere la messa in piega da vento ecc), ma anche fiocchi per dare un tocco ricercato alla ponytail, e fermagli con decori floreali o brillanti per i capelli sciolti o semiraccolti.
La bandana invece è l'accessorio dedicato alle più giovani o a chi vuole uno stile un po' rockabilly: a tinta unita, a pois, animalier ecc, si può portare a fascia con il nodo nascosto o in vista, à la paysienne, o come l'icona femminista "Rosie the riveter".

Rosie the riveter

Molte delle tendenze capelli degli Anni '50 sono tutt'ora in voga.
SFOGLIA LA GALLERY in apertura per vedere le versioni più attuali, tra red carpet e passerelle.

Scopri anche

Acconciature Anni '50: le pettinature delle dive del cinema da rifare oggi

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Dove?
68 Saloni
intorno a te
di 1459 in tutta Italia

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!