Registra il tuo salone
Stai leggendo Capelli mossi: 5 soluzioni per ravvivare le tue onde
Vedi anche
Capelli
Home / Trends / Capelli / Acconciature /

Capelli mossi: 5 soluzioni per ravvivare le tue onde

Ravviva la tua acconciatura con le onde

capelli ondulati

A cura di Redazione - Wednesday 11 November 2015

Hai i capelli mossi e vuoi ravvivare le tue onde? Ci sono modi diversi per farlo. A seconda del metodo potresti avere una forma di onda diversa. Scegli quella più comoda per te e più pratica. Con ferro, piastre e bigodini puoi iniziare dalla radice oppure da sotto l'orecchio in modo da avere le onde solo sulle lunghezze. Molto dipende da quanto sono lunghi i tuoi capelli.

Con la piastra

Puoi fare le onde anche con la piastra. In realtà non è così difficile come sembra. Basta un po' di pazienza e di manualità. Pettina i capelli, applica un prodotto termoprotettore e prendi una ciocca di un paio di centimetri partendo dai capelli vicino alla nuca. Inserisci la ciocca nella piastra piatta e "gira" la ciocca intorno alla piastra con attenzione e senza fretta. Avvolgila tutta e dopo pochi secondi svolgi la ciocca. Continua così su tutta la capigliatura.

Con il ferro

Il ferro arricciacapelli è il metodo più pratico. Se hai il babyliss l'operazione è ancora più semplice. Ricorda sempre che tipo di onda desideri. Se vuoi i boccoli infatti devi avvolgere ciocche piccole intorno a un ferro dal diametro piccolo. Se vuoi invece le onde, avvolgi ciocche grandi intorno a un diametro più grande e sistema poi i capelli usando le mani. Ricorda di usare un prodotto che protegge i capelli dal calore anche se usi il ferro.

Con i bigodini

Che siano i classici bigodini a cono, o che siano simili a elastici, i bigodini sono un ottimo modo per fare le onde. A seconda di quanto tempo li tieni su puoi ottenere onde più o meno durature e ampie. I bigodini ti regalano più volume. Devi però avere un po' di tempo per tenere le ciocche avvolte.

Con le trecce

Vuoi le onde per un giorno speciale? Prepara i capelli la sera prima tenendo le trecce tutta la notte. Per avere onde e non i capelli frisè, fai due trecce grosse e non troppo strette. Al mattino scioglile e pettinale con la spazzola. Puoi passare l'olio di semi di lino oppure l'olio d'argan, utile per lo styling e non unge.

Con le mani

Non hai molto tempo per fare onde, ma hai bisogno di ravvivarle? Usa le mani. Tieni con te, anche quando sei fuori, qualche ferretto che può aiutarti a fissare le ciocche arrotolate. Prendi delle piccole ciocche, avvolgile intorno al dito, poi fermale con il ferretto. Quando hai finito di avvolgere tutti i capelli passa il phon così le fissi.

Scopri anche

Come fare i boccoli anche a casa

Capelli ondulati: 3 modi per realizzarli in fretta

Come fare i capelli mossi: 3 metodi fai da te

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Dove?
68 Saloni
intorno a te
di 1459 in tutta Italia

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!