Registra il tuo salone
Stai leggendo Capelli da red carpet: promosse e bocciate ai Grammy Awards 2015
Vedi anche
Capelli
Home / Trends / Capelli / Acconciature /

Capelli da red carpet: promosse e bocciate ai Grammy Awards 2015

Diamo i voti alle star: dai nuovi look di Katy Perry e Kim Kardashian (promosse) agli exploit di Iggy Azalea e Rihanna (bocciate)

A cura di Redazione - Monday 09 February 2015

Parata di star sul red carpet dei Grammy Awards 2015: mentre la tendenza per lo styling ha visto molte chiome lasciate al naturale, e tante star sono rimaste fedeli al loro stile abituale, look più arditi si sono visti sul fronte del colore dei capelli. Tra poche sorprese e tanto chic, ma anche qualche caduta di stile, ecco gli hairstyle che - nel bene e nel male - hanno lasciato un segno.


PROMOSSE

I nuovi look di Katy Perry e Kim Kardashian sono decisamente azzeccati.

Katy Perry riserva al red carpet dei Grammy il suo nuovo cambio di look: color lavanda (ma le radici restano scure, abbinate alle sopracciglia marcate) caschetto vaporoso con riga laterale.


Perfino Kim Kardashian ha ceduto al trend imperante del caschetto, e ora sfoggia un lob con riga laterale a zig zag che le regala freschezza.


BOCCIATE

La treccia troppo ardita di Iggy Azalea e i look sottotono di Rihanna e Charlie XCX.

La treccia di Iggy Azalea è originale, ma l'effetto "contadina russa" prevale. E sul web sono subito circolate diverse parodie che l'accostano a un cesto di vimini, ma anche a dei noodles.


Decisamente sottotono il look di Rihanna, un piccolo chignon con ciocche libere un po' casual, unito al makeup nude. Il risultato, però, "scompare" dietro il maxi-dress indossato dalla popstar.


Non brilla neanche Charlie XCX, che "abbassa" il tono dei suoi capelli ricci per realizzare un'acconciatura semiraccolta poco definita, che non convince fino in fondo.


N.C.

Sul look matador di Madonna, sospendiamo il giudizio.

Cappello con veletta e tanti piccoli torchon fissati con forcine nere in contrasto con il colore biondo miele dei capelli: è l'ennesima trasformazione di Madonna.


Scopri anche

Capelli da red carpet: la tendenza dei capelli naturali ai Grammy Awards 2015

Capelli da red carpet: tutti i colori dei Grammy Awards 2015


SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Dove?
68 Saloni
intorno a te
di 1459 in tutta Italia

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!