Registra il tuo salone
Stai leggendo Decapaggio: che cos'è e quando richiederlo al tuo parrucchiere
Home / Tips /

Decapaggio: che cos'è e quando richiederlo al tuo parrucchiere

Spesso associato alla decolorazione, il decapaggio è una tecnica salva-capelli in grado di salvarci da una tinta sbagliata

decapaggio capelli

A cura di Redazione - Tuesday 20 December 2016

Quando si parla di colore si sente spesso parlare di decapaggio, specie quando si tratta di colorazioni sbagliate e di correzione del colore dei capelli. Capita a tutte, prima o poi, di scontrarsi con la tinta sbagliata, una schiaritura eccessiva della chioma o, semplicemente, di cambiare idea sul colore, di voler tornare alle origini e correggere un riflesso indesiderato. In tutti questi casi, il decapaggio è la tecnica corretta per mettere in salvo i capelli: permette di correggere in parte o del tutto il colore, rimuovendo il pigmento cosmetico artificiale senza intaccare il colore naturale. Erroneamente associato alla decolorazione, il decapaggio è esattamente il suo opposto: lavora per sottrazione sui capelli che hanno subito un procedimento colorante, mentre la decolorazione va ad agire sul colore naturale, schiarendolo in base all'esigenza.

Per questo il decapaggio è consigliato a chi desidera cambiare completamente colore o eliminare una tinta indesiderata senza rovinare i capelli. Le schiariture della decolorazione, invece, sono dovute all'azione dell'ammoniaca presente nel prodotto e sono del tutto posticce. Inoltre, il decapaggio è in grado di modificare il colore da più scuro a più chiaro fino a due o tre toni mantenendo i capelli lucenti e morbidi. In altre parole, se si desidera passare dal rosso rame al castano chiaro sarà necessario chiedere al proprio parrucchiere il decapaggio, mentre se si vuole passare da un castano scuro a un castano chiaro bisognerà ricorrere alla decolorazione.

Il tempo di posa di un prodotto decapante varia in base alla struttura del capello e dal tipo di correzione che si desidera ottenere. In genere, è consigliabile non superare mai i 30 minuti di posa e affidarsi alle mani esperte di un colorista. Per chi intende effettuare un decapaggio fai da te per poi passare ad una colorazione più scura, si consiglia di raggiungere una schiaritura del capello di un tono più chiaro rispetto al colore scelto, di modo da evitare che il capello diventi troppo poroso e che, quindi, assorba più facilmente il colore in fase di ricolorazione per un risultato finale più scuro rispetto a quello desiderato.

Scopri anche

Capelli: come rimediare alla tinta sbagliata

Capelli arancioni, ecco come rimediare

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!