Registra il tuo salone
Stai leggendo Come tenere i capelli mentre dormi
Home / Tips /

Come tenere i capelli mentre dormi

I metodi migliori per avere capelli sempre belli e sani anche di notte (e al risveglio!)

A cura di Redazione - Friday 29 April 2016

Il problema di come tenere i capelli di notte si pone soprattutto per tutte le donne che li hanno medi o lunghi. Può accadere infatti di alzarsi la mattina con i capelli annodati, ispidi e difficili da pettinare, questo perché durante la notte le lunghezze sfregano ripetutamente sul cuscino e questo può rovinarle e spezzarle.

Quali sono allora i metodi migliori per tenere i capelli durante la notte per averli sempre belli e sani?

La coda. Un metodo veloce per tenere i capelli in ordine anche mentre dormi è quello di legare i capelli in una coda molto alta, in modo tale che non ti dia fastidio quando appoggi la testa sul cuscino. L’importante è non tirare troppo i capelli né stringere eccessivamente l’elastico, che dovrebbe essere morbido, ad esempio in tessuto o in spugna, per non spezzare i capelli e non lasciare il segno.



Lo chignon. Si può considerare come lo step successivo alla coda, ed è perfetto per evitare che le punte sfreghino sul cuscino, rovinandosi. Per fare lo chignon procedi come per la coda, basta legare i capelli poco più indietro rispetto alla fronte e fissarli con delle mollette. Anche in questo caso, l’importante è non stringere troppo i capelli né utilizzare troppe mollette, che rischierebbero di danneggiare le tue lunghezze.



Il foulard di seta con lo chignon. Se sai che al risveglio dovrai lisciare i capelli con la piastra, puoi optare per lo chignon, ma in questo caso, dopo averlo realizzato, avvolgi la testa in un foulard di seta. Questo passaggio ti aiuterà ad evitare l’effetto crespo, mantenendo i capelli morbidi e più facili da mettere in piega.



La treccia bassa. È la pettinatura che più di tutte mantiene i capelli “compatti” e liberi dai nodi fino alla mattina, anche durante sonni agitati. Ha tuttavia un lato negativo: se non hai i capelli perfettamente lisci, al mattino potresti ritrovarli leggermente mossi, pur non avendo stretto troppo la treccia



Sciolti allungati sul cuscino. Se proprio non ne vuoi sapere di dormire con i capelli raccolti puoi evitare di rovinarli allungandoli sul cuscino, in modo tale che non rimangano schiacciati tra la testa e il letto. In questo caso puoi optare per una federa di seta o di raso, che essendo fibre più lisce rispetto al cotone o al lino creano meno attrito con la superficie del capello, lasciandola più morbida. Se hai la pelle grassa però fai attenzione, lasciando i capelli sciolti alcune ciocche potrebbero finire sul viso e sporcarsi più facilmente.



Scopri anche

Come fare la piega mentre dormi

Come curare i capelli quando fai sport


SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!