Registra il tuo salone
Stai leggendo Permanente leggera: può rovinare i capelli?
Home / Tips /

Permanente leggera: può rovinare i capelli?

Vuoi provare la permanente leggera? Ecco cosa devi sapere

A cura di Redazione - Thursday 05 May 2016

La permanente leggera viene detta anche trattamento di sostegno per i capelli ricci o lisci. Si tratta di un trattamento chimico che, rispetto alla tradizionale permanente, risulta meno invadente e perciò viene considerata leggera. Lo scopo è quello appunto di dare sostengo ai capelli e quindi corpo e volume. Generalmente non viene usata l'ammoniaca perciò non stressa la fibra dei capelli, ma va comunque ad agire per modificarne la forma, anche se in modo più leggero e perciò si tratta sempre di un intervento che muta la natura del capelli.

Se i capelli sono sani non c'è alcun problema a procedere con la permanente leggera. Puoi farla anche se i tuoi capelli sono fini. Il risultato finale e la durata dipenderà naturalmente dal tipo di capello: più è sano e resistente più l'effetto sarà evidente e duraturo.

La permanente leggera dona ai capelli l'effetto boccolo o onda, non un vero e proprio riccio, anche se dipende dal diametro e dal tipo di bigodino usato per realizzarla. Essendo un trattamento chimico è necessaria l'esperienza del parrucchiere, non può essere fatta a casa. Ma per essere sicura che i tuoi capelli possono essere trattati con il trattamento di sostegno puoi eseguire prima un'analisi del capello. Inoltre, è utile fare la permanente se i tuoi capelli mossi hanno perso carattere o se vuoi dare volume ai capelli troppo lisci.

Una volta realizzata, la permanete leggera durerà dai 3 ai 5 mesi e l'effetto diminuirà in modo graduale man mano che passerà il tempo e procederai al lavaggio. Per mantenere l'effetto, usa prodotti idratanti e leggeri in modo da non appesantire la struttura dei capelli ed evita la piastra per non stressarli. Per pettinarli usa un pettine a denti larghi.

Una volta lavati, tamponali con l'asciugamano senza strofinarli e tieni il calore del phon o del diffusore a una certa distanza per evitare che l'eccessiva temperatura li rovini. Il tips in più: asciugali a testa in giù e applica un prodotto testurizzante per capelli ricci lavorando le tue onde con le mani.

Scopri anche

Come curare i capelli con la permanente

Permanente: riccia, mossa o liscia?

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!