Registra il tuo salone
Stai leggendo Perdita capelli in autunno: fisiologica e naturale
Home / Tips /

Perdita capelli in autunno: fisiologica e naturale

Ecco perché, con l'arrivo della stagione fredda, si perdono molti più capelli

A cura di Redazione - Monday 30 November 2015

Non c'è da preoccuparsi se si perdono fino a una cinquantina di capelli ogni giorno: si tratta di un fenomeno fisiologico che permette il rinnovamento della chioma. In autunno, però, la perdita di capelli aumenta un po' per tutti, sia uomini che donne, di ogni età.

La caduta stagionale dei capelli nel periodo che va da settembre a novembre rispecchia i ritmi della natura. Tutti gli esseri viventi rispondono all'arrivo della stagione fredda con meccanismi di adattamento simili: come gli alberi perdono le foglie e gli animali cambiano il pelo, agli umani cadono i capelli. Per una spiegazione più dettagliata delle origini di questo fenomeno, però, ci sono diverse scuole di pensiero.

Per alcuni, la perdita di capelli autunnale è riconducibile a una semplice eredità genetica che ha le sue radici nel processo stagionale di muta del pelo tipico dei mammiferi. 
Altri, invece, vedono nel diverso rapporto tra le ore di luce e di buio - che incide sull'equilibrio ormonale - una possibile causa dell'aumentata perdita di capelli.
Non bisogna dimenticare poi il fatto che l'arrivo dell'autunno coincide con la fine delle vacanze estive e quindi l'inizio di un nuovo anno lavorativo (o accademico), con tutto il carico negativo di stress, ritmi frenetici e inquinamento atmosferico che ne può derivare.

In ogni caso, dovrebbe trattarsi di un fenomeno fisiologico di "ricambio" stagionale, che semplicemente accelera il ciclo vitale della chioma. Sulla nostra cute, infatti, si svolge un riciclo continuo di capelli: ognuno infatti attraversa diverse fasi di crescita (fase anagen e fase catagen), per poi cadere (fase telogen) ed essere sostituito da un nuovo capello. In autunno aumenta il numero di bulbi piliferi in fase telogen ma, passato questo periodo, dovrebbero riattivarsi e generare nuovi capelli, compensando l'eventuale assottigliamento della capigliatura.

Scopri anche

Caduta dei capelli: tutte le cause

Caduta dei capelli in autunno: come rimediare

Guida alla cura dei capelli in inverno

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!