Registra il tuo salone
Stai leggendo Capelli grassi: 8 problemi e le loro soluzioni
Home / Tips /

Capelli grassi: 8 problemi e le loro soluzioni

Otto situazioni che chi ha i capelli grassi conosce fin troppo bene, e i consigli per affrontarle al meglio.

A cura di Redazione - Tuesday 13 October 2015

Chi ha i capelli grassi lo sa: gestirli non è affatto cosa da poco! In pratica, si organizza la vita in base al lavaggio dei capelli. Non è un modo dire, perché i capelli grassi sembrano subito sporchi, e arrivare al prossimo shampoo (momento cruciale della beauty routine) può sembrare un vero percorso a ostacoli. Ecco allora le situazioni più comuni, e i consigli per affrontarle al meglio.

Il tempo tra un lavaggio e l'altro non si misura in giorni, ma in ore I capelli grassi si sporcano davvero in un attimo, e per fare in modo che siano presentabili fino alla fine del secondo giorno è importante lavarli nel modo giusto: alternare detergenti diversi, diluire lo shampoo, capire quando fare uno o due lavaggi e usare bene il balsamo sono tra i fattori a cui fare attenzione.

Lavarli troppo spesso, però, è controproducente Fare lo shampoo ogni giorno è sicuramente una tentazione fortissima, ma rischia di innescare l'effetto rebound scatenando una produzione di sebo anche maggiore. Per non ritrovarsi punto e a capo, quindi, bisogna sforzarsi di lavare i capelli grassi a giorni alterni, o far passare almeno un giorno e mezzo.

Legarli non è una soluzione Quando i capelli grassi non sono in ordine perché hanno bisogno dello shampoo, è davvero difficile trovare un'acconciatura raccolta che non li faccia sembrare piatti e ancora più unti di quanti non siano. La soluzione possono essere dei fermagli leggeri per realizzare dei semiraccolti morbidi.

La frangia è ingestibile Anche senza avere i capelli grassi, a contatto con la pelle della fronte la frangia si sporca prima rispetto al resto della chioma. Per evitare che il fondotinta la sporchi subito, comunque, può essere utile scegliere prodotti minerali.

Non si può fare a meno dello shampoo secco Per tutti questi motivi, lo shampoo secco può essere il prodotto della salvezza. O almeno, la soluzione a tanti problemi pratici. Si tratta di polveri che contengono sostanze lipofile che si legano alle impurità presenti sui capelli, inglobandole e permettendo così di rimuoverle con un colpo di spazzola. Tenerne una mini-confezione sempre in borsa permette di essere pronte in pochi minuti, anche per inviti last minute!

Le fasce per capelli sono un must have Bandane e foulard sono un'ottima soluzione d'emergenza per nascondere le radici, la zona più critica, e non accorciare troppo i tempi tra un lavaggio e l'altro. Attenzione però a non usarli troppo spesso per non soffocare la cute.

Lo smog sporca ulteriormente i capelli Se durante l'estate il problema principale è il sudore, l'inverno (soprattutto in città) può essere complicato dalla presenza di smog e polveri sottili che si depositano sui capelli, facendoli apparire sporchi e pesanti. Per proteggersi dall'inquinamento serve una beauty routine mirata.

Se i capelli grassi sono anche fini, è un vero disastro In questo caso, la chioma si sporca velocemente perché i capelli sono grassi, e appare subito piatta e diradata per via dei capelli sottili. Così, tutte le situazioni appena descritte sono amplificate. Detergenti delicati, shampoo secco, tanta pazienza e i consigli di un parrucchiere di fiducia sono i migliori rimedi.

Scopri anche

Capelli grassi: rimedi naturali

Come lavare i capelli grassi

Capelli grassi: gli effetti dell'acqua di mare

5 cibi per riequilibrare i capelli grassi

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK


Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!