Registra il tuo salone
Stai leggendo Capelli ricci: 7 problemi e le loro soluzioni
Home / Tips /

Capelli ricci: 7 problemi e le loro soluzioni

7 problemi che solo chi ha i capelli ricci può capire e le loro possibili soluzioni

capelli ricci

A cura di Redazione - Tuesday 06 October 2015

I capelli ricci sono belli, voluminosi e spesso suscitano invidia in chi ha i capelli lisci e sottili come spaghetti. Ma anche chi ha i capelli ricci affronta non pochi problemi. Eccone 7 con le loro possibili soluzioni. 

Non puoi usare tutti i giorni la piastra, altrimenti si rovinano. Meglio scordarsi la piastra tutti i giorni e farla solo ogni tanto usando tutti gli accorgimenti opportuni come un protettore specifico per il calore. L'alternativa è studiare delle acconciature diverse adatte a te. Ma se proprio vuoi avere i capelli lisci per un periodo lungo, meglio fare una stiratura dal parrucchiere valutando i pro e i contro di un trattamento così forte per i capelli. Se sono sani non c'è motivo di rinunciarci a priori ma sappi che quando intervieni con trattamenti del genere i capelli subiscono dei cambiamenti, potresti non riavere più il tuo riccio e in ogni caso hanno bisogno di molte più cure del solito. Ma in fondo, invece di cambiare natura dei propri capelli non è meglio imparare a valorizzarli per quello che sono? Se sono tuoi e naturali saranno bellissimi.

Non li puoi pettinare da asciutti. I capelli ricci sono impossibili da pettinare quando sono asciutti, se proprio devi farlo usa un pettina a denti larghi, ma il modo migliore per districarli dai nodi è quando li lavi.

Non trovi delle acconciature adatte ai capelli ricci. Si e no, nel senso che ci sono molte acconciature che puoi fare ma devi saper lavorare i tuoi ricci. Forse non potrai fare lo chignon con tutti i capelli ben tirati a meno che non li stiri prima, ma oltre alla classica coda, puoi usare dei fermagli o provare delle trecce non strette per non sacrificare i tuoi ricci.

Sembrano sempre corti. Devi farli crescere parecchio se vuoi avere i capelli che toccano la schiena, più che preoccuparti del fatto che sembrano più corti di quello che in realtà sono, cura le punte e la loro luminosità: i capelli belli catturano gli sguardi più dei capelli lunghi.

Diventano crespi. Per evitare che i capelli ricci diventino secchi e crespi devi dare tanta idratazione con prodotti ricchi di cheratina, collagene ma anche ferro e zinzo, insomma tutte quelle proprietà idratanti e nutritive per i capelli. Usa prodotti specifici per i capelli ricci, applica il balsamo. E periodicamente fai una maschera idratante, avvolgi i capelli in un asciugamano e tieni la maschera per un po' così penetra meglio.

Non puoi fare la frangia. In effetti è molto difficile avere una frangia riccia ma puoi optare per una scalatura graduale con le ciocche davanti un po' più corte.

Non trovi facilmente un taglio corto adatto ai capelli ricci. Il taglio giusto dipende da molti fattori, oltre che dal tipo di capello anche dalla forma del viso. In questo caso chiedi consiglio al tuo parrucchiere perché i tagli corti o medio corti per i capelli ricci sono tanti e possono mettere in risalto proprio il tuo tipo di riccio.


Scopri anche

Capelli ricci: guida a tagli, acconciature e trattamenti

Prodotti per capelli ricci: realizza uno styling perfetto!

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!