Registra il tuo salone
Stai leggendo Tinta per capelli: trova il colore che fa per te
Home / Tips /

Tinta per capelli: trova il colore che fa per te

La tonalità giusta si armonizza ai tuoi colori e valorizza il tuo taglio di capelli

A cura di Redazione - Monday 07 September 2015

Quando si decide di cambiare look con una tinta per capelli, ci sono molti aspetti di cui tener conto: il nuovo colore dovrà armonizzarsi con l'incarnato e il colore degli occhi, ma anche accordarsi al taglio di capelli.


Il primo passo quando si vuole dare una nuova tinta ai capelli, dunque, è l'osservazione dei colori del proprio viso. L'incarnato generalmente si definisce chiaro, intermedio o scuro, ma la pelle ha anche un sottotono che può essere caldo o freddo: se le zone d'ombra (il contorno occhi, l'incavo intorno alle labbra e il collo) hanno una pigmentazione che tende al dorato, il sottotono è caldo, mentre se la colorazione tende al bluato/violaceo/mat, si può considerare freddo.
Il sottotono caldo o freddo degli occhi, invece, si individua osservando la zona tra pupilla e iride: se tende al dorato, il sottotono è caldo, mentre se è bianca (e il colore risulta più omogeneo) si può considerare freddo.

Dopo aver osservato questi parametri, si può decidere se cercare effetti di consonanza con tonalità e riflessi simili a quelli del viso, o se puntare sulla dissonanza con colori a contrasto, scegliendo di volta in volta su cosa puntare l'attenzione.

Scopri i consigli per tutte le possibili combinazioni tra occhi e carnagione

Il colore di capelli per occhi chiari con sottotono caldo

Il colore di capelli per occhi chiari con sottotono freddo

Il colore di capelli per occhi scuri con sottotono caldo

Il colore di capelli per occhi scuri con sottotono freddo


La scelta della tinta dei capelli, però, dipende anche dal taglio che vuoi portare: ogni colore, infatti, ha una sua lunghezza ideale, e ogni taglio di capelli prende connotazioni diverse in base al colore.

I capelli scuri stanno bene con il caschetto alla Valentina di Crepax, o come quello di Uma Thurman in Pulp fiction, dritto e con la frangia piena. I capelli biondi, dalla tonalità multisfaccettata per definizione, invece, sembrano fatti apposta per enfatizzare il movimento delle onde sui capelli lunghi (o medi). Il rosso, infine, è un colore che si fa notare di per se, quindi adatto a tagli classici e lineari con cui realizzare acconciature semplici.

Scopri i consigli per tutte le possibili combinazioni tra tinta e taglio

Tagli corti: la tinta di capelli che li valorizza

La tinta di capelli che valorizza il caschetto

La tinta che valorizza i capelli lunghi


Scopri anche


Tinte per capelli: quali sono le migliori?

Shampoo colorante: trova quello giusto per i tuoi capelli

Capelli: come rimediare alla tinta sbagliata

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su Hairadvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di Hairadvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su Hairadvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!