Registra il tuo salone
Stai leggendo Cura dei capelli: come usare il balsamo
Home / Tips /

Cura dei capelli: come usare il balsamo

A cura di Redazione - Thursday 15 January 2015

Balsamo si o no? Se sei fra quelle che ancora si pongono la domanda a ogni shampoo è ora di darti una risposta. Definitiva. Balsamo sì, sempre. Perché non è vero che appesantisce i capelli, anche se sono sottili e impalpabili, non è vero che fa perdere elasticità ai ricci, né che sporca la chioma.

Tutti falsi miti perché invece il balsamo, o conditioner per dirla all'anglosassone, non è altro che un aiuto in più per rendere la tua chioma perfetta. Basta seguire poche e fondamentali regole.
Scegli il balsamo adatto al tuo tipo di capello, non all'effetto che vuoi ottenere. Così, ad esempio, anche se hai i capelli ricci e vuoi una piega liscia, il balsamo giusto sarà quello per chiome mosse capace di eliminare l'effetto crespo e mantenere l'elasticità naturale del fusto. Poi, a dare l'effetto finale liscio ci penserà un successivo prodotto di styling.

Il balsamo si applica sui capelli lavati e leggermente tamponati (per evitare che il prodotto scivoli via). Fondamentale la giusta quantità che ovviamente va stabilità in base alla lunghezza dei capelli. In linea di massima usa una noce di prodotto per capelli corti, un paio per quelli più lunghi. Non esagerare ed eviterai di appesantire la chioma. Il balsamo va applicato sulle punte: qui i capelli sono più “vecchi”, più stressati da pieghe e trattamenti, meno elastici e lucenti e richiedono più idratazione.

Una volta umettate bene le punte, puoi distribuire il prodotto anche sulle lunghezze. Lo scopo del balsamo è quello di chiudere le cuticole del fusto, perciò non perdere tempo ad applicarlo sul cuoio capelluto, non servirebbe a niente.Tieni in posa il prodotto un paio di minuti mentre pettini la chioma con un pettine largo o con le dita ”a rastrello” dalle radici verso le punte, per distribuire bene il balsamo.

Risciacqua abbondantemente e assicurati di aver eliminato ogni traccia (è questo uno degli errori più comuni: non risciaquare a sufficienza!).  

Scopri anche

Come lavare i capelli nel modo giusto

Cura dei capelli: come scegliere lo shampoo giusto

Come e quando usare lo shampoo secco

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIR ADVISOR SU FACEBOOK

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!