Registra il tuo salone
Stai leggendo Come lavare i capelli nel modo giusto
Home / Tips /

Come lavare i capelli nel modo giusto

Lavare i capelli sembra un’azione semplicissima eppure si commettono alcuni errori

A cura di Redazione - Thursday 08 January 2015

A volte è la fretta, altre è la scelta dello shampoo non adatto ai propri capelli, commettere errori nel lavaggio è più frequente di quanto pensi. Ecco i consigli per farlo al meglio:

1) Acqua non troppo calda
Regola l’acqua in modo che sia piacevole per te, ma che sia tiepida. L’eccesso di calore sia per il lavaggio che per l’asciugatura, infatti, rischia di sfibrare i capelli. Per riattivare la microcircolazione, puoi completare il lavaggio con acqua un po’ più fredda ma non freddissima.

2) Lo shampoo
Applica lo shampoo sui capelli bagnati in alcuni punti precisi: sulla sommità della testa, sulla nuca e lateralmente, passa un breve getto d’acqua per emulsionare. Massaggia con i polpastrelli, senza trascurare le lunghezze. Puoi alternare due tipi di shampoo, per esempio il primo lavaggio puoi farlo con uno normale e il secondo con uno specifico per la colorazione o volumizzante, secondo le tue esigenze. 

3) Il risciacquo
È una delle fasi più importanti del lavaggio dei capelli e spesso è il momento più frettoloso: un buon risciacquo garantisce una cute pulita. Elimina completamente i residui di shampoo con abbondante acqua fino a sentire i capelli puliti e che scivolano tra le mani.  

4) Il balsamo 
Non dimenticare il balsamo: aiuta a rendere morbidi e pettinabili i capelli. Applicalo sulle lunghezze per evitare di appesantire i capelli. Se non ami il balsamo oggi esistono prodotti da usare prima dello shampoo che nutrono e danno brillantezza: con questo prelavaggio puoi evitare il balsamo o altri prodotti finali.

5) La maschera
In genere va fatta una volta a settimana ed è un’abitudine utilissima per idratare e nutrire i capelli. La sua efficacia è data dal fatto che va tenuta in posa alcuni minuti. Per aumentare il suo potere nutriente puoi applicarla sulle radici e sulle punte e lasciarla in posa con una cuffia, in questo modo il calore apre le squame e fa penetrare in maniera più profonda i principi. Poi risciacqui come di solito. 

Scopri anche

Cura dei capelli: come scegliere lo shampoo giusto

Cura dei capelli: 3 maschere fai da te

Salute dei capelli: dalla A alla Z le parole da conoscere

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!