Registra il tuo salone
Stai leggendo Salute dei capelli: dalla A alla Z le parole da conoscere
Home / Tips /

Salute dei capelli: dalla A alla Z le parole da conoscere

Scopri le proteine, gli alimenti e i prodotti per mantenere sani i capelli

A cura di Redazione - Monday 29 December 2015

Se vuoi una chioma sana tieni a mente queste parole:

Acqua. I capelli, come il nostro corpo, sono composti di acqua e per evitare secchezza e fragilità devono essere idratati, non solo attraverso maschere nutrienti ma bevendo la giusta quantità d’acqua raccomandata per una dieta sana ed equilibrata.

Antiossidanti naturali. Sono sostanze contenuti nel cibo che prevengono l’invecchiamento e contrastano i radicali liberi. La frutta come kiwi, melograni e mirtilli rossi ne sono ricchi.

Balsamo. O conditioner. È il prodotto che si applica durante il lavaggio dei capelli generalmente dopo lo shampoo. Il balsamo si usa per dare al capello brillantezza e idratazione con lo scopo di chiudere le squame e rendere perciò i capelli morbidi.

Cheratina. È la proteina di cui sono costituiti i capelli in una percentuale che varia tra il 65 e il 95%, è quindi fondamentale per la salute dei capelli perché dà forza, resistenza ed elasticità. Non a caso i trattamenti anticaduta e che li riforzano sono a base di cheratina.

Cisteina. È un aminoacido che serve per la formazione dei capelli e si trova nei latticini, carne e uova. 

Dieta. Una corretta alimentazione basata su frutta, verdura e proteine di carne e pesce, garantisce una chioma sana. Tra gli alimenti che non devono mancare nella nostra dieta ci sono le noci, gli spinaci ricchi di antiossidanti e i semi di zucca che riforzano i capelli grazie alla presenza di rame e zinco.

Ferro. È un minerale fondamentale perché dà forza ai capelli. Una carenza di ferro può provocarne la caduta, il ferro infatti aiuta la formazione delle cellule del follicolo pilifero e di conseguenza la crescita dei capelli. Tra i cibi ricchi di ferro ci sono i legumi e in particolare i fagioli. 

Lipidi. Sono i grassi che costituiscono il sebo contribuendo a proteggere il cuoio capelluto. Una carenza di lipidi rende i capelli secchi e fragili. 

Magnesio. È un minerale indispensabile per la salute dei capelli perché li rende forti e brillanti contrastandone l’invecchiamento. 

Melanina. È la proteina che conferisce il colore ai capelli. Ne abbiamo di due tipi l’eumelanina che dà il colore scuro e la feomelanina che dà, invece, il colore biondo e rosso. I nostri capelli sono generalmente la combinazione tra le due proteine. Per stimolarla è utile assumere i cibi ricchi di vitamina B12.

Metionina. È un aminoacido presente nei latticini e nelle uova, contiene zolfo e rende forti i capelli. 

Rame. Un altro minerale fondamentale per la salute dei capelli è il rame perché aiuta il processo di cheratinizzazione e per la produzione di melanina. 

Shampoo. È il prodotto indispensabile per l’igiene dei capelli perché rimuove impurità, polvere, smog e sebo in eccesso, grazie all’attività dei tensioattivi. Lo shampoo andrebbe scelto in base al tipo di capelli in modo da impiegare quello più utile per mantenere sana e pulita la propria chioma. Un buono shampoo non produce eccessiva schiuma e in più è acido, in modo da lasciare le squame del capello chiuse.

Temperatura. I capelli soffrono le temperature troppo alte perché favoriscono la produzione di sebo. Per questo chi ha il cuoio capelluto grasso dovrebbe evitare phon e piastre troppo calde. Anche la temperatura dell’acqua deve essere tiepida e non eccessivamente calda.

Tricoptilosi. È il nome scientifico delle doppie punte, un’anomalia della parte finale del capelli che si presenta biforcuta. A causarla possono essere i trattamenti aggressivi, il calore eccessivo, l’uso troppo energico della spazzola.  

Vitamine. Servono a migliorare salute e bellezza dei capelli proprio come per il corpo. Tra le vitamine fondamentali ci sono la A, la B6, la B12 e la C. Verdura, frutta e cereali costituiscono una fonte di vitamine indispensabile. 

Zinco. È un minerale prezioso per la sua funzione regolatrice del sebo. È usato, infatti, nella cura della dermatite seborroica. Aiuta dunque a rinforzare i capelli e prevenire la caduta. 

Scopri anche

Come curare i capelli lunghissimi

Cura dei capelli: i rimedi antiforfora

Caduta dei capelli: guida a cause e rimedi

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIR ADVISOR SU FACEBOOK

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!