Registra il tuo salone
Stai leggendo Capelli neri: istruzioni per l'uso
Home / Tips /

Capelli neri: istruzioni per l'uso

Consigli e trattamenti per un colore che attira l'attenzione

A cura di Redazione - Thursday 04 December 2014

I capelli neri incorniciano il viso in modo molto netto, e per questo possono indurire i lineamenti. Di certo si tratta di un colore che non passa inosservato e che richiede qualche attenzione per dare un buon risultato. Ecco cosa bisogna sapere prima di passare al nero corvino.


Capelli neri: a chi stanno bene?

I capelli neri danno risalto agli occhi, chiari o scuri che siano. Per natura sono prerogativa delle carnagioni più scure, in tonalità che vanno dall'ambrato all'olivastro. Le pelli più chiare, invece, per contrasto rischiano di apparire troppo pallide, e quindi dovrebbero fare attenzione a mantenere l'incarnato luminoso. 

Una tonalità così intensa, per cliché abbinata a personalità forti e un po' dure, si adatta particolarmente bene a visi dai tratti marcati - si pensi a celebs come la star del burlesque Dita Von Teese, o a Monica Bellucci - ma non sfigura neanche su donne dai lineamenti più delicati - come Audrey Tautou o Ginnifer Goodwin.


Capelli neri (naturali): come curarli

I capelli neri hanno una struttura diversa rispetto a quella di tutti gli altri: sono tendenzialmente secchi e più predisposti alla rottura. Per avere capelli belli e forti, quindi, è particolarmente importante avere uno stile di vita sano: seguire la dieta giusta per idratare i capelli, massaggiare spesso il cuoio capelluto con oli naturali per stimolare la circolazione e idratare i capelli, evitare di fare lo shampoo ogni giorno per non seccarli, ma mai dimenticare il balsamo.


Capelli neri: come ottenerli

Cambiare look passando al nero richiede meno tempo rispetto al biondo, perché si salta il passaggio della decolorazione, e quindi risulta anche meno aggressivo per i capelli. Non ci sono controindicazioni particolari per tingere i capelli di nero, ma le basi castane sono quelle ideali.

Le basi chiare, invece, avranno bisogno di passare attraverso diverse tappe prima di riuscire a ottenere un nero profondo. Per questo è consigliabile provare una colorazione temporanea prima di procedere a quella permanente. Che, in ogni caso, non si dovrebbe fare a casa: meglio rivolgersi al parrucchiere affinché realizzi un colore su misura.


Capelli neri: e poi?

La colorazione nera non richiede più cure rispetto alle altre. Restano validi, quindi, i consigli per tutti i capelli colorati: attenzione alla salute del cuoio capelluto e all'idratazione dei fusti prima di procedere alla tinta, dare preferenza a prodotti specifici per il nero nella beauty routine in modo da mantenere luminoso il colore, e limitare i trattamenti di styling più aggressivi.

Essendo un colore che stacca molto, però, bisogna mettere in conto di ritoccare le radici con particolare frequenza, soprattutto se la base di partenza è chiara. Chi ha i capelli biondi (o ne ha molti bianchi), infatti, dovrà occuparsi del colore con molta regolarità.


Scopri anche

Capelli neri: guida a colore, tagli e trattamenti

Capelli: trova il tuo colore con Colorist!


SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!