Registra il tuo salone
Stai leggendo Tinta per capelli: 5 cose da sapere
Home / Tips /

Tinta per capelli: 5 cose da sapere

Prima di tingere i capelli fai alcune considerazioni. 5 cose da sapere che ti possono servire

A cura di Redazione - Monday 21 July 2014

Vuoi fare la tinta? Prima di colorare i capelli fai qualche cosiderazione utile.

Per non seccarli
La tintura per capelli, sia fatta a casa sia dal parrucchiere, solleva le cuticole per penetrare nel fusto, ma poi le cuticole vanno richiuse altrimenti i capelli restano secchi. Per dare idratazione preventiva, la sera prima del colore, passa un impacco di olio di oliva da tenere su tutta la notte. Per non tingere il cuscino usa una cuffia da doccia.

Se scegli il rosso
Vuoi farti rossa? Meglio fare la tintura dal parrucchiere per evitare brutte sorprese perché il rosso è un colore che, se fatto da soli senza conoscere che risultato può dare, rischia di virare verso tonalità improbabili. Se non sei sicura di stare bene, non fare da subito una colorazione permanente, prova per gradi con una colorazione ad acqua che va via dopo alcuni lavaggi.

Se vuoi schiarirli
Per prima cosa devi valutare il tuo incarnato e il colore naturale dei capelli. Se sei castana opta per una schiaritura calda e tendente al miele, se sei bionda e hai colori freddi puoi schiarire verso il platino il tuo biondo naturale. Occhio al colore scuro: la schiaritura deve degradare dolcemente se non vuoi l’effetto netto o sfumato da radice a lunghezze. Infine se sei ramata schiarisci di massimo due toni per avere un risultato luminoso e non slavato.

Se vuoi coprire i primi capelli bianchi
Per non diventare schiava della tinta solo per coprire i capelli bianchi, scegli le tecniche che rendono il colore non omogeneo, come gli effetti luce, per camuffare quei pochi bianchi.

Se hai la cute sensibile
Valuta il tuo problema, può essere una dermatite del cuoio capelluto oppure l’uso prolungato di shampoo e prodotti troppo aggressivi o una cura dei capelli non adatta. Verifica con il dermatologo la salute del cuoio capelluto. Evita la tinta nei periodi di maggiore sensibilità, ossia quando avverti prurito e irritazione. Infine, scegli una tinta senza ammoniaca. Se la fai quando i capelli non sono freschi di shampoo, la cute è protetta dal film idrolitico ed eviterà di farti prurito.

Sia che tu faccia la tinta per coprire qualche capello bianco o per cambiare look, ricorerre a trattamenti frequenti è praticamente inevitabile. Quindi diventa vitale prevedere degli appuntamenti dal parrucchiere per dei trattamenti rigeneranti del capello. Questo accorgimento permetterà ai nostri capelli di ricostruirsi e rigenerarsi, ma anche di essere sempre brillanti nonostante le nostre continue voglie di cambi di look!

Scopri anche

Colore capelli: tendenza bronde

Colpi di sole per i capelli scuri

Look da star: capelli biondi o scuri


SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!