Registra il tuo salone
Stai leggendo 3 regole da seguire per avere capelli perfetti anche con il casco
Home / Tips /

3 regole da seguire per avere capelli perfetti anche con il casco

Ecco come non rinunciare né al giro in moto né alla chioma perfetta!

A cura di Redazione - Thursday 15 June 2017

Li appiattisce, rovina la piega, li sporca: per i capelli, il casco sembra avere solo lati negativi. Nonostante ciò, dobbiamo scendere a patti con la sua presenza: potrebbe non essere esteticamente bellissimo (a sua discolpa dobbiamo segnalare la presenza del modello rosa glitterato), ma è il nostro alleato #1 quando andiamo in moto. Questo significa che dobbiamo arrenderci e rinunciare per sempre alla combo casco-capelli perfetti?

No: questo significa che dobbiamo imparare qualche trucchetto che ci permetta di sfoggiare capelli al top anche quando andiamo in moto! Impariamo a prenderci cura dei nostri capelli sotto il casco.

#1. Casco e capelli: occhio ai prodotti

Ricci, lisci, mossi: non importa come siano i nostri capelli, il casco avrà un impatto su di loro – e conseguentemente sul nostro umore. Il primo consiglio per chi porta il casco ma non vuole rinunciare ai capelli in ordine è quello di evitare di utilizzare prodotti per capelli subito prima di andare in moto. Sotto il casco, infatti, il gel e la spuma entrano in contatto con il sudore del cuoio cappelluto, rendendo ancora più ingestibile la pettinatura e più sporchi i capelli. Quello che possiamo fare è avere sempre a portata di mano una lacca a tenuta leggera o un siero per sistemare l’acconciatura prima di arrivare a destinazione. Attenzione però: i prodotti dovranno sempre essere leggeri, o li appesantiranno!

#2. L’acconciatura giusta

Alcuni tagli di capelli sono più adatti di altri quando si parla di casco. Quelli sfilati, scalati o destrutturati, ad esempio, sono facili da risistemare e sono portabili anche in versione messy. I capelli corti sono in egual maniera più semplici da gestire, e quindi più adatti a una vita da motociclista. E nel caso di una chioma lunghissima e liscia, che fare? La soluzione non è quella di tagliarla, ma di raccogliere sempre i capelli, senza stringerli troppo, in una coda molto bassa. In questo modo, oltre a non sentire fastidio mentre indossiamo il casco, i nostri capelli resteranno in ordine.
Evitiamo sempre le acconciature sofisticate, mentre prediligiamo le trecce come le boxer braids, che rimangono facilmente intatte sotto il casco.

#3. Sottocasco, I love you!

Il rimedio infallibile per capelli perfetti anche in moto è quello di utilizzare il sottocasco. Può anche andare bene una bandana, che evita l’effetto capelli elettrici limitando l’attrito, ma il sottocasco in seta è la soluzione a tutti i mali. Innanzitutto, mantiene una temperatura calda in inverno e fresca d’estate, evitando gli eccessi di sudore e, così facendo, anche i cattivi odori. Lasciando traspirare il cuoio cappelluto, il sottocasco in seta permette alla chioma di respirare e di mantenere la sua forza e lucentezza.

Scopri anche

Sai cosa danneggia davvero i tuoi capelli?

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su HairAdvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di HairAdvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su HairAdvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!