Registra il tuo salone
Stai leggendo Siliconi e parabeni nei prodotti per capelli: cosa c'è da sapere
Home / Tips /

Siliconi e parabeni nei prodotti per capelli: cosa c'è da sapere

Sono sulla bocca di tutti, ma quali sono i pro e i contro di queste sostanze?

A cura di Redazione - Wednesday 31 May 2017

Iniziamo dalle basi, che cosa sono i siliconi e i parabeni, sostanze delle quali si sente sempre più spesso parlare?
Si tratta di derivati del petrolio che creano un filtro intorno al capello, impedendo a sostanze "buone" di entrare. Questo fa si che i capelli risultino sani e nutriti in superficie, ma internamente sfibrati e privi di vigore. 

Queste sostanze sembrano essere diventate un vero argomento di discussione, soprattutto nel web. In molti sostengono che si tratti di sostanze cancerogene e dannose, altri credono che siano compatibili con l'apparato tegumentario e che non ci sia quindi da preoccuparsi. 

L’INCI certifica la presenza, o non presenza, di queste sostante. Si può facilmente trovare su ogni prodotto cosmetico, è la lista degli ingredienti che prende questo nome, acronimo di International Nomenclature of Cosmetic Ingredients.



Ma entriamo nel dettaglio, che cosa sono esattamente i siliconi e che caratteristiche hanno?
Si tratta di composti artificiali a base di silicio che non si trovano in natura. Essi resistono ad alte temperature e hanno proprietà idrorepellenti e antistatiche. I siliconi non penetrano nei capelli, ma occludono i pori formando una patina che li fa sembrare belli e sani, la quale in realtà non permette alle sostanze benefiche di essere assorbite. Questo porta i capelli a disidratarsi, inoltre, non sono bio-degradabili e inquinano l’ambiente. D’altro canto, questa patina non permette nemmeno alle sostanze dannose di entrare nell’organismo e ostacola i raggi UB.

Quali sono le caratteristiche dei parabeni?
I parabeni sono un gruppo di elementi chimici organici che vengono utilizzati come conservanti per le loro proprietà battericide e funghicide. Questi, con i raggi solari estivi possono diventare la causa di irritazioni cutanee. Il lato positivo dei parabeni è che non permettono la creazione di funghi, batteri e altri microbi all’interno dei nostri prodotti di bellezza (soprattutto in un ambiente caldo e umido come il bagno). 

Se vuoi evitare l'utilizzo di siliconi e parabeni sui tuoi capelli puoi optare per la linea Aura Botanica di Kérastase.

Scopri anche

Tinte senza ammoniaca per non aggredire i capelli

Shampoo naturale per capelli sani e splendenti

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, SEGUI HAIRADVISOR SU FACEBOOK

Sei un salone?

Ecco perché iscriversi su Hairadvisor!
  • Entrerai anche tu nel principale network on line di parrucchieri in Italia! Un punto di riferimento per oltre 8.500 strutture specializzate nell’hairstyling e nella bellezza dei capelli.
  • La tua presenza on line sarà rafforzata! Il tuo salone verrà geolocalizzato sul motore di ricerca di Hairadvisor per essere trovato immediatamente dalle clienti più vicine a te.
  • Sarai raggiunto da nuove clienti, che potranno contattarti con un click, votare il tuo salone e lasciare una recensione… fai parlare di te!
  • Con il nuovo sistema di prenotazione on line facile e gratuito, le tue clienti potranno prenotare 24 ore su 24 i trattamenti nel tuo salone con un solo click e potrai organizzare l'agenda del tuo salone direttamente su Hairadvisor.

Crea la tua scheda Salone in 3 mosse e attiva il servizio di prenotazione on line

  • 1
    Carica gli orari e i giorni di apertura del tuo salone
  • 2
    Crea e gestisci il listino prezzi dei trattamenti disponibili
  • 3
    Componi l’album fotografico dei tuoi migliori styling per ispirare le tue nuove clienti
Iscriviti gratis!